hh_sqaurehfaMOBILITIAMOCI A SOSTEGNO DEGLI HEALTH HEROES

PERCHE’ LA SALUTE GLOBALE COMINCIA DA TE

Ogni tre secondi un bambino muore per cause facilmente prevenibili;
ogni giorno 1.000 donne muoiono per complicazioni legate alla gravidanza e al parto; ogni anno HIV/AIDS, tubercolosi e malaria uccidono cinque milioni di persone.
Nel 2000, in occasione del Vertice del Millennio delle Nazioni Unite, i leader mondiali si sono impegnati a raggiungere, entro il 2015, otto Obiettivi di Sviluppo del Millennio  per sconfiggere la povertà estrema e per rendere il diritto allo sviluppo una realtà per ogni essere umano. I tre Obiettivi dedicati alla salute – ridurre la mortalità infantile, migliorare la salute riproduttiva e materna e combattere l’HIV/AIDS, la malaria e altre gravi malattiesono quelli in cui il progresso procede più lentamente e molto resta ancora da fare.
Le ONG partner del progetto di educazione allo sviluppo Health for All! (AIDOS, CeLIM, CCM, CESTAS, ISCOS, Medici con l’Africa CUAMM, OXFAM Italia) e l’Osservatorio Italiano sull’Azione Globale contro l’AIDS hanno sostenuto nel 2011 la campagna Health Heroes Eroi della Salute promossa dalla rete europea “Azione per la Salute Globale”, finalizzata a promuovere un’adeguata conoscenza e consapevolezza sui tre Obiettivi di Sviluppo del Millennio dedicati alla salute e a sollecitare un rinnovato impegno dei leader europei in materia di aiuto pubblico allo sviluppo per la salute a favore dei paesi del Sud del mondo.
La campagna si è sviluppata principalmente on line, attorno alle storie degli Health Heroes: educatori, medici, infermieri, ostetriche e funzionari pubblici, che ogni giorno cercano di “fare la differenza” nella loro vita quotidiana, combattendo la propria battaglia per il diritto alla salute delle loro comunità. Grazie a queste migliaia di persone dislocate nel mondo, sono stati fatti dei passi importanti per raggiungere i tre Obiettivi di Sviluppo del Millennio per la salute.
Il progetto Health for All! ha sostenuto la campagna on line e attraverso l’organizzazione di una mostra interattiva  che ha fatto tappa in diverse città italiane, raccontando le storie di vita reale degli Health Heroes, uno spaccato sulle condizioni dei sistemi sanitari del Sud del mondo. La mostra interattiva girerà per l’Italia anche nel 2012.

hh_mostra_interattiva

Se sei interessato ad avere maggiori informazioni o a conoscere i prossimi eventi, contattaci, scrivendo a Questo indirizzo email osservatorioaids@ong.it.

europaL’iniziativa è realizzata nel quadro del progetto “Health For All!” finanziato da EuropeAidUnione Europea. I contenuti dell’iniziativa sono di responsabilità delle ONG promotrici ISCOS, AIDOS, CeLIM, CESTAS, Medici con l’Africa CUAMM, OXFAM Italia e CCM e non riflettono in alcun modo l’opinione dell’Unione Europea. L’iniziativa agisce in coordinamento con la campagna “La salute globale inizia da te” lanciata dalla rete Azione per la Salute Globale.